lunedì 29 febbraio 2016

Giapponese (lezione 69): Essere capace di....



In questo post torno a parlare del verbo “potere”/“essere capace di”, nello specifico vediamo come tradurre una frase del tipo “ora sono in grado di….” . Precisamente, il verbo che rappresenta l’azione che si è in grado di fare va in forma potenziale, seguita da ように e dal verbo なる, che va coniugato a seconda del contesto. Ricordiamo che il significato di なる è “diventare” ed è un verbo molto usato come ausiliario. La costruzione per la forma cortese è la seguente:

Ora / finalmente sono capace di + Verbo                  Verbo Potenziale+ようになる。

Il figlio del vicino può finalmente camminare.  (となり)(あか)ちゃんは、(ある)けるようになります。
Presto sarai capace di camminare.                       あなたはすぐ(ある)けるようになります。

Vediamo degli esempi più articolati. Nel primo vediamo l’utilizzo di un periodo ipotetico abbinata a ようになります:
Se studi, sarai in grado di parlare l’italiano.   勉強をすれば、イタリア語が話せるようになります。

Un altro esempio, dove invece compare un elenco di azioni in successione temporale:

Dopo aver studiato per circa 3 anni, sarai capace di parlare giapponese. 三年ぐらい勉強してから、日本語を話せるようになります。

Volendo si può anche tradurre come imparare:
Lui ha imparato a nuotare.                                        彼は泳げるようになった。



Nessun commento:

Posta un commento