venerdì 6 novembre 2015

Giapponese (lezione 58): I colori


Abbiamo già parlato brevemente dei colori nella lezione relative agli aggettivi. Riprendiamo il discorso per approfondirlo. Quando  non hanno la funzione di aggettivo, si presentano senza la finale:

                    あか                Rosso
                    あお                Blu
黄色                きいろ            Giallo
                    みどり            Verde
                    むらさき        Porpora
橙色                だいだいいろArancione
茶色                ちゃいろ        Marrone
                    しろ                Bianco
                   くろ                Nero
鼠色             ねずみいろ    Grigio

Il kanji 色 significa di per se colore, e completa alcuni nomi di colore, ma non tutti. Nello specifico, se andiamo ad indagare sul significato di questi quattro colori notiamo che indicano il colore di un oggetto esistente:



黄色                Colore dello zolfo
橙色                Colore dell’arancio
茶色                Colore del tè
ねずみ色     Colore del topo

Da notare che si può anche aggiungere ai colori che normalmente non lo hanno ( ad esempio

白色). Un po’ come in italiano  possiamo dire “una macchina bianca” o “una macchina di colore bianco”.



Vediamo l’uso dei colori come nome.



La macchina di Tanaka è rossa.                                           田中の車は赤。
Il mio cane è bianco e marrone.                                            私の犬は白と茶色。
La prossima volta che compro una bici, la voglio blu.  今度自転車を買ったら青がいい。



Quando il colore accompagna un sostantivo, ecco che occorre trasformarlo in aggettivo aggiungendo o :



赤い                            あか                        Rosso
青い                           あお                        Blu
黄色の                       きいろ                    Giallo
黄色い                       きいろ                    Giallo
緑の                            みどり                    Verde
緑色                           みどりいろ       Verde
紫の                            むらさき                Porpora
橙色の                       だいだいいろ       Arancione
茶色の                        ちゃいろ                    Marrone
茶色い                        ちゃい                    Marrone
白い                            しろ                        Bianco
黒い                            くろ                        Nero
鼠色の                     ねずみいろ           Grigio

Ed ecco gli esempi:



Guarda i suoi bei neri capelli.                                          彼女の美しい黒い髪を見て。
Voglio comprare delle scarpe bianche.                             私は白い靴を買いたい。
Junko ha un ombrello giallo.                                            淳子は黄色い傘を持っている。
Di chi è questo dizionario rosso?                                     この赤い辞書はだれの?
Bob ha comprato una grande e grigia scrivania.             ボブは大きなねずみ色の机を買った。
La salsa nera si chiama “shoyu”.                                      黒い たれ は、しょうゆ いい ます。
La salsa verde è il Wasabi.                                              緑色の たれ は、わさび いい ます。

Il cane è nero.                                                                  犬は黒いです。



Prefisso



Il prefisso  (Lettura ) si usa con soli tre colori, ed accentua l’intensità del colore:



真っ赤            (まっか)         Rosso brillante
真っ白            (まっしろ)     Bianco puro
真っ黒            (まっくろ)     Nerissimo

Stranamente, questi colori modificati non diventano né I aggettivi, né NO aggettivi, ma degli Na aggettivi:



Questo fiore rosso brillante è carino.             あの真っ赤な花がきれいです。



Suffisso ぽい



Questo suffisso trasforma il colore in un qualcosa di indefinito, impreciso. Diventano tutti degli I-Aggetivi.



Indossa un cappello sul verde.                      彼女は緑っぽい帽子を被った。

Nessun commento:

Posta un commento